Quale software CAD scegliere in azienda?

Blog FormadHoc: quale software CAD scegliere in azienda?

Esaminiamo quali sono i criteri che conducono ciascuna azienda a selezionare uno o più software CAD per la progettazione.

IL CAD IN AZIENDA: UNA SCELTA STRATEGICA.

Le possibilità di progettazione e l’efficienza del team che se ne occupa in azienda, non dovrebbero mai vedersi compromesse da software con prestazioni al di sotto degli standard. Perché il software CAD individuato sarà il supporto su cui contare per attuare vere iniziative di innovazione. Dunque una scelta che si rivela strategica, per molte ragioni e tutte valide. In particolare sono questi i maggiori vantaggi costituiti dalla scelta di un applicativo CAD eccellente:
1. Offerta di funzioni tecniche complete, per coprire tutte le necessità progettuali del team.
2. Visualizzazione e comunicazione chiara del progetto che si trasforma in maggiori possibilità commerciali.
3. Un costo ragionevole e sostenibile per esserne proprietari, senza continuare a cambiare fornitore.

Blog FormadHoc: quale software CAD scegliere in azienda?

I software CAD sono utilizzati per la progettazione architettonica e, in azienda, per lo sviluppo di metodi costruttivi e materiali nuovi.

A CIASCUNA AZIENDA IL SUO CAD.

Quelli esposti sono solo alcuni dei motivi per cui occorre valutare in profondità l’acquisto di uno, o più, software CAD per l’azienda. Ma quali sono le ragioni che conducono a sceglierne uno e a scartarne un altro? Innanzitutto, bisogna partire dall’impresa, dalla sua struttura e dai suoi prodotti. Ad esempio, se un’azienda produce macchine ad alta efficienza, opterà per un applicativo che consente di effettuare test sui prodotti e mappature del loro sviluppo, come Solidworks, individuando possibili criticità e margini di ricavo. Proprio il sistema CAD 3D permette di ottenere dei modelli che possono essere direttamente utilizzati nella simulazione (CAE) o nella produzione (CAM), a beneficio del generale incremento della produttività.

Diversamente, se un’azienda trasforma materiali, avrà bisogno di un CAD 2D per progettare adattamenti dei macchinari e loro migliorie tecnologiche, come AutoCAD 2D. O ancora, se il core business dell’azienda è la produzione seriale di prodotti per il grande pubblico, sceglierà un software che consente presentazioni tridimensionali coinvolgenti e di effetto, come, ad esempio, 3D Studio Max e Rhinoceros.

Blog FormadHoc: quale software CAD scegliere in azienda?

Fra le ragioni che orientano la scelta di un software CAD per l’azienda, di sicuro vi è l’innovazione.

VALUTARE GLI AGGIORNAMENTI DEL SOFTWARE.

Per tutte le aziende, la cifra comune che conduce a investire in tecnologie CAD è l’innovazione. In effetti, non esiste azienda, di qualsiasi scala, che non prenda in considerazione, oggi, questo fattore strategico per il suo stesso sviluppo. Si tratta di un’innovazione che viaggia sui binari del processo e dei materiali. E sono proprio gli applicativi CAD che consentono di approfondire entrambi gli aspetti, grazie a un sempre più ricco set di funzioni. Quindi, non sempre è necessario abbandonare un software in favore di un altro. Ad esempio, fra le ragioni che possono condurre alla sostituzione del software CAD, potrebbe esserci l’IoT (Internet of Things) che introduce nuove funzionalità di prodotto, spesso non prese in considerazione nella scelta originaria. Ancora, una maggiore richiesta di analisi, ricevuta dalla clientela, un altro valido motivo per cercare funzioni più specifiche. Non solo, vi sono altre innumerevoli valide ragioni.

Tuttavia, ogni scelta, a prescindere dalla struttura dell’azienda, segue lo stesso criterio, la ricerca di una singola soluzione CAD capace di coprire tutte le esigenze di sviluppo prodotto e di incremento della produttività. Proprio qui, in questa direzione, viene semplificato anche lo scambio di informazioni, sia interno sia esterno. Perché più soluzioni 3D rappresentano costi, in termini di licenze software, laddove previste, supporto tecnico e di personale. Pertanto, la sintesi della scelta aiuta.

RICHIEDI INFORMAZIONI SUI CORSI DI CAD 2D/3D PER LA TUA AZIENDA:

Consenso al trattamento dei dati da parte di FormadHoc, secondo il disposto del Regolamento UE 679/2016 (GDPR) e l'Informativa sulla Privacy pubblicata nella homepage di questo blog.
(Trattamento dei dati per le finalità di marketing indicate al punto 2c dell'Informativa Privacy).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *