I software CAD più diffusi / Prima parte

Blog. I software CAD più diffusi / Prima parte

AutoCAD, Revit, Solidworks… Quali sono i più diffusi fra i professionisti?

I software CAD: tipologie e livelli.

In linea generale, prima di esaminare quelli più diffusi per la progettazione 3D, è possibile raccogliere gli applicativi CAD entro due categorie principali:

Software CAD.
Software per la modellazione 3D.

I primi sono utilizzati, di solito, per la creazione di prodotti industriali, quali parti di meccanica, sistemi di automazione e simili, anche per il collaudo. I secondi consentono maggiore libertà creativa: nella loro storia sono stati protagonisti di animazioni cinematografiche e nel gaming. CAD deriva dalla lingua inglese ed è l’acronimo di Computer-Aided Design, un programma di progettazione assistita dal computer. Il principale obiettivo di questi software è facilitare la generazione, la modifica e l’ottimizzazione di un progetto per una parte o una serie di parti di complessità diversificata. Un software CAD può essere pensato per impieghi molto specifici, quali la progettazione industriale, meccanica, architettonica o aeronautica. Per questo i software CAD sono suddivisi in livelli di difficoltà, in base al tipo di applicazione: dal product design semplice all’intero fabbricato edilizio, compresi gli impianti, dalla singola parte meccanica di un veicolo ai test delle sue perfomance.

Ma quali sono i software CAD più diffusi fra i professionisti? Negli studi di architetti, ingegneri e degli altri tecnici, gli applicativi per la progettazione CAD sono diventati fondamentali e irrinunciabili. Senza di essi la competitività viene meno, in un mercato veloce e globale come quello dell’edilizia e dell’industria. A un applicativo CAD sono richieste caratteristiche di precisione, condivisione (pensiamo al BIM), possibilità di collaudo e lavorazioni tridimensionali.

Blog. I software CAD più diffusi / Prima parte

Un esempio di CAD per impieghi nella meccanica industriale.

1. AutoCAD.

Questo programma per il disegno tecnico, ideato da Autodesk, vide il mercato nel 1982, aspetto che lo ha reso degno del massimo rispetto in molti settori. Perché AutoCAD è stato il primo prodotto CAD per PC, a cui va riconosciuto il primato di longevità. Concepito per disegnare e progettare solidi e superfici in 2D e 3D, l’applicativo di Autodesk è divenuto irrinunciabile nei settori ingegneristico, architettonico, meccanico ed elettronico. Il set di strumenti che offre è completo e lo rende molto versatile: Architecture, Electrical, Map 3D, Plant 3D, Mechanical, Raster Design. Interessante la sua possibilità di creare disegni digitalizzati, quali planimetrie, volumetrie, progetti edili, disegni compatibili con le stampanti 3D. Il documento prodotto dal software è di tipo vettoriale, in formato DWG, convertibile in DXF, WMF, DWF e PLT.

Maggiori informazioni sui corsi di AutoCAD 2D e 3D a Erba, Lomazzo, online, in provincia di Como e in quelle di Lecco, Monza e Brianza, Varese.

2. Solidworks.

Questo software di modellazione meccanica 3D consente di realizzare modelli e disegni di parti solide, parti multicorpo, parti in lamiera, superfici e assiemi anche complessi. Il suo impiego naturale è dunque nella meccanica e, più in generale, nell’industria. Ingegneri e periti tecnici ne sono i destinatari principali.
Solidworks è in grado di importare ed esportare le geometrie da formati di progettazione tridimensionale anche molto differenti. Inoltre il software è in grado di lavorare in perfetta sintonia con file creati da altri applicativi per la progettazione meccanica, malgrado lo possa fare solo come corpo grafico. Dunque molto duttile, Solidworks si presta a impieghi che vanno oltre la meccanica, dato che il disegno parametrico permette di impostare molte tipologie di relazioni – quali il parallelismo, l’ortogonalità, la concentricità ecc. – e soprattutto consente di effettuare test in tempo reale sul progetto.

Maggiori informazioni sui corsi di Solidworks a Erba, Lomazzo, online, in provincia di Como e in quelle di Lecco, Monza e Brianza, Varese.

Vuoi scoprire come si completa il podio dei software CAD più diffusi? Leggi la seconda parte dell’articolo, presto disponibile, oppure…

RICHIEDI INFORMAZIONI SUI CORSI CAD:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.